Governance

Il modello di impresa adottato da Unareti intende perseguire il raggiungimento di un equilibrio che riesca ad integrare l’obiettivo di equilibrio economico-finanziario con le esigenze e le aspettative dei propri interlocutori.

Il sistema di governance implementato da Unareti è costituito dal Codice Etico, dal Modello organizzativo, adottato ai sensi del D.Lgs. 231/2001, e dal Sistema di gestione Qualità e Ambiente.

Tali strumenti sono stati adottati per gestire e monitorare nel tempo gli aspetti sociali ed ambientali che caratterizzano un atteggiamento etico e responsabile dell’Azienda.

Modello organizzativo

In seguito all’emanazione del D.Lgs. 231/2001, che disciplina la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, Unareti ha adottato un modello organizzativo sulla base di quanto indicato dalla norma sopra citata e dalle linee guida di Confindustria.

Il Modello ha la finalità di prevenire comportamenti illeciti da parte di amministratori, dipendenti e terze parti, che possano determinare una responsabilità amministrativa dell’Azienda che si aggiunge a quella della persona fisica responsabile materialmente dell’illecito.

Tale responsabilità sorge soltanto in occasione della realizzazione dei reati di cui al D.Lgs. 231/01.

Tra le tipologie di reato si segnalano:

  • delitti contro la pubblica amministrazione;
  • reati societari e market abuse;
  • reati ambientali;
  • reati colposi commessi in violazione delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • corruzione tra privati.

Gli autori dei reati commessi possono essere sia i soggetti in posizione apicale che i soggetti sottoposti all’altrui direzione (in pratica sia il vertice che tutti i dipendenti) e l’Azienda ne risponde solo nel caso in cui la condotta illecita sia stata realizzata nell’interesse o a vantaggio della società.

Secondo quanto previsto dal D. Lgs. 231/01, Unareti ha proceduto alla nomina dell’Organismo di Vigilanza cui è affidato il compito di vigilare sul funzionamento e l’osservanza del Modello.

Il Modello è sottoposto ad aggiornamento periodico da parte dell’Organo Amministrativo.

Codice etico

Il Codice etico è lo strumento col quale sono state individuate le responsabilità etico-sociali di ogni partecipante all’organizzazione aziendale. Tale documento esprime i principi etici e di deontologia che Unareti riconosce come propri e le linee e i principi di comportamento volti a prevenire i reati di cui al D.lgs. 231/2001. Il Codice è un elemento essenziale del Modello ex D.lgs. 231/2001 della Società poiché costituisce con questo un corpus sistematico di norme interne finalizzato alla diffusione di una cultura dell’etica e della trasparenza aziendale. La natura e le caratteristiche del servizio pubblico svolto da Unareti sono, infatti, tali da imporre una accentuazione dei principi di imparzialità, indipendenza, riservatezza e trasparenza.

Il controllo circa il rispetto del Codice Etico è affidato all’Organismo di Vigilanza nominato ai sensi del D. Lgs. 231/01. Il Codice etico è stato distribuito ai dipendenti e pubblicato sul sito internet aziendale

 

Codice Etico Gruppo A2A pdf
Abstract Modello ex D.Lgs. 231 pdf