Interruzioni energia elettrica: come verificare lo stato della rete in caso di blackout

9 May 2022

Con l’avvicinarsi dell’estate talvolta si verificano delle interruzioni di energia elettrica, a fronte di una domanda crescente di energia per rinfrescare gli ambienti con ventilatori e condizionatori. Cosa fare se manca la corrente?

La prima cosa da fare è controllare lo stato del proprio contatore per verificare che non sia scattato l’interruttore e accertarsi che non ci sia un guasto elettrico. Se non si rilevano problemi al proprio impianto, potrebbero essere in corso guasti o blackout.

È disponibile un servizio di ricerca per verificare lo stato della rete elettrica. Per controllare che lo stato della rete sia regolare e correttamente funzionante è possibile effettuare la ricerca in due modi:

  • inserendo il codice POD (presente in bolletta)
  • digitando l’indirizzo di fornitura

In questo modo è possibile verificare in ogni momento e in tempo reale se presso la fornitura si sta verificando o è programmata qualche interruzione. Il motore di ricerca interno al sito fornisce tre possibili esiti:

  • stato della rete regolare: non si rilevano interruzioni senza preavviso né interruzioni programmate per manutenzione presso la fornitura;
  • alert interruzioni senza preavviso: sono in corso interruzioni sulla rete elettrica senza preavviso;
  • alert interruzioni programmate: sono in corso interruzioni programmate per manutenzione della rete elettrica.

In caso di interruzioni in corso vengono anche indicati i tempi di ripristino della fornitura stimati, calcolati in base ai lavori necessari.

Nel caso il POD o l’indirizzo inserito siano oggetto di interruzioni di fornitura nelle 24 ore precedenti o successive alla verifica di stato, vengono inoltre segnalate le interruzioni occorse e quelle programmate.

Qualora il motore di ricerca segnali lo stato di rete regolare ma l’utente verifichi un disservizio, è possibile inviare una segnalazione di interruzione elettrica, contattando il servizio clienti al numero verde 800 933301 del Pronto Intervento.

La verifica dello stato della rete è disponibile anche su Telegram e via SMS.

Indietro
Share